La Casa in Vico Storto Valle 28

0

Al numero civico 28 di Vico Storto Valle si trovano altri due piccoli ambienti presi in fitto da papa Grazio. Il primo, dall’aspetto umilissimo, era la cucina della famiglia Forgione; qui un vecchio camino ricorda le serate d’inverno, con il “ciocco” acceso e la figura di mamma Peppa.

Il secondo, retrostante, si affaccia sulle campagne ben coltivate e sulla strada serpeggiante che porta Piana Romana, qui era la camera da letto di Francesco e dei suoi fratelli, in cui Padre Pio fece le sue prime esperienze soprannaturali. Già da piccolo, Francesco, assetato di sofferenza e di penitenza, spesso dormiva sul pavimento, usando una pietra come cuscino.

Share.

I commenti sono chiusi.