Il Papa a Pietrelcina

0

di Marianna Morante – Il Papa sarà a Pietrelcina il 17 marzo.
Il portavoce vaticano Greg Burke annuncia la visita pastorale di Papa Francesco in occasione del centenario dell’apparizione delle stimmate e nel cinquantesimo della morte di Padre Pio.
Il Santo Padre ha comunicato all’Arcivescovo di Benevento F. Accrocca che visiterà due luoghi cari a San Pio da Pietrelcina in occasione di particolari anniversari. Sarà infatti a Pietrelcina sabato 17 marzo 2018 per poi recarsi a San Giovanni Rotondo.
Secondo il programma trasmesso dalla Prefettura della Casa Pontificia, alle 7 del 17 marzo papa Francesco decollerà dall’eliporto del Vaticano per atterrare circa un’ora dopo, alle 8, nel parcheggio di Piana Romana a Pietrelcina. Dopo una breve sosta di preghiera nella cappella delle stimmate, si recherà sul piazzale della chiesa per l’incontro con tutti i fedeli: al saluto dell’Arcivescovo Accrocca, seguirà il discorso del Pontefice, che poi saluterà la comunità dei Frati Minori Cappuccini e una rappresentanza della comunità parrocchiale. Alle ore 9 è previsto il decollo da Piana Romana alla volta di San Giovanni Rotondo, da dove il Papa ripartirà poi – alle ore – 12.45 – alla volta di Roma. 

Nel comunicare a tutti la notizia, l’Arcivescovo stamane in conferenza stampa, alla presenza del Guardiano di Pietrelcina, fr. Fortunato Grottola, e del Sindaco di Pietrelcina, D. Masone, ha tenuto a sottolineare che “la nostra Chiesa locale non poteva ricevere dono più bello dal Signore in occasione del Santo Natale: Pietrelcina, in modo particolare, e tutta la Chiesa beneventana gioiscono per la visita del successore dell’Apostolo Pietro. L’Arcidiocesi tutta rende grazie al Signore e al Santo Padre, il Papa Francesco, nella convinzione che dalla Sua visita trarremo grande beneficio spirituale”.

Share.

I commenti sono chiusi.